Paccheri con porcini, speck e castagne

Paccheri con porcini, speck e castagneAutunno: è tempo di godere dei meravigliosi frutti che la natura ci offre in questo periodo.
Ho voluto sperimentare quindi l’accostamento dei funghi porcini con le castagne che, uniti allo speck sono una combinazione perfetta per una pasta squisita!!

Forse qualcuno potrà non crederci, ma questi ingredienti stanno veramente bene insieme, i funghi creano il sughetto, le castagne frullate sono la crema per mantecare e infine lo speck, smorza la dolcezza delle castagne e dona croccantezza al piatto…

Io ho usato i paccheri perché mi piace sperimentare diversi formati di pasta. Potete usare però qualsiasi tipo, corta o lunga, a seconda dei vostri gusti. In questo caso vi consiglio quella corta perché raccoglie meglio il condimento! 😀

Buon Autunno a tutti!!  Sonia 😉

Paccheri con porcini, speck e castagne

Tempo preparazione e cottura: 1 ora circa

Ingredienti per 4 persone

•  400 g castagne
•  200g porcini
  80 g speck in un’unica fetta
•  300 g di paccheri
•  Olio
  1 cucchiaino di aglio essiccato
  Mezzo peperoncino

Procedimento

Per prima cosa mettete a bollire dell’acqua.

Incidete le castagne e non appena l’acqua bolle, sbollentatele per 3-4 minuti.

Scolate le castagne, privatele della buccia e della pellicina e mettetele a cuocere per 20 minuti in altra acqua bollente in cui avrete aggiunto una foglia di alloro.

Mentre le castagne cuociono, pulite i funghi porcini, grattando bene il gambo per eliminare la terra, lavateli e tagliateli a fettine non troppo sottili. Tagliate anche lo speck a listarelle.

In una padella profonda scaldate un filo d’olio con l’aglio e il peperoncino, unite poi lo speck e fate cuocere per  5 minuti senza farlo abbrustolire troppo, quindi aggiungete i funghi, mezzo bicchiere di acqua calda e un altro filo d’olio. Fate cuocere a fuoco medio per una decina di minuti regolando di sale, se necessario.

Mettete a bollire abbondante acqua salata e cuocete i paccheri per circa 12 minuti.

A questo punto scolate le castagne, tenetene da parte alcune intere o dei pezzi più grandi, le altre mettetele in un contenitore profondo, unite un po’ di acqua di cottura della pasta e  frullatele con un frullatore ad immersione finché non otterrete una crema.

Unite la crema di castagne ai porcini, allo speck e alle castagne intere e mischiate il tutto.

Tenete da parte una tazza di acqua di cottura; scolate i paccheri e  mantecateli per bene con porcini, speck e crema di castagne aggiungendo acqua di cottura, servite subito!!!

Buon appetito! 🙂

Annunci

45 thoughts on “Paccheri con porcini, speck e castagne

  1. …in effetti arriva il tempo sei profumatissimi porcini, mi lascia perplessa non tanto l’accostamento con le castagne quanto i troppi sapori che si sovrappongono, almeno a mio giudizio.

    sheramettitiilcappottinochefàquasifreddolino 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...