Halloween Party: Halloween Cupcakes

Ciao a tutti.
Si avvicina Halloween e nonostante non sia
una festa italiana, ormai vedo che moltissimi
di noi la festeggiano.

Proprio per questo ho pensato ad una serie di idee che pubblicherò nei prossimi giorni, una al giorno
se ci riuscirò.

Cominciamo da questi cupcakes; sono i primi che faccio e ho pensato: “Quale migliore occasione se non Halloween? Tanto se vengono brutti sono
ancora più adatti all’occasione!!” No? 😀

I cupcakes sono più che altro la scusa per farvi vedere le bandierine a tema che il mio maritino
ha realizzato per noi, non sono bellissime?
Le potrete utilizzare per “infilzare” quello che più preferite, cupcakes, tramezzini, panini, olive e chi più ne ha più ne metta!

Ci vediamo domani con il prossimo post… Vi do un’anticipazione: troverete il file delle bandierine da scaricare, stampare e utilizzare per i vostri mostruosissimi party di Halloween!!
Buahahhahah 😉

– – Halloween Cupcakes al cioccolato – –

Tempo di preparazione: 50 minuti

Ingredienti per 12 Cupcakes
•  125g di burro
•  25 g di cacao
•  75 g di cioccolato fondente
•  125 g di farina 00
•  5 g di lievito per dolci
•  25 g di miele mille fiori
•  100 ml di panna fresca
•  1 uovo
•  1 bustina di vanillina
•  100 g di zucchero

Ingredienti per la Crema di burro
•  125 g di zucchero a velo
•  75 g di burro
•  1 cucchiaino di acqua calda
•  2/3 gocce di essenza alla vaniglia

Ingredienti per la decorazione
•  Crema di burro
•  50 g cioccolato al latte

Preparazione
Tirate fuori dal frigo il burro sia per i cupcakes che per la crema di burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente per circa  un’oretta, se non avete tempo passatelo pochi secondi al microonde.

Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente e lasciatelo intiepidire.

Mettete in una ciotola il burro, lo zucchero, il miele e la vanillina e, utilizzando delle fruste elettriche, amalgamate il tutto per bene fino ad ottenere  una crema liscia.
Continuando a mescolare, aggiungete prima l’albume e poi il tuorlo.Quando il cioccolato fondente sarà tiepido unitelo al composto di burro.

In un’altra ciotola mischiate gli ingredienti in polvere: farina setacciata, cacao e lievito.

Riscaldate per qualche secondo la panna fresca.
Successivamente  unite le polveri  poco per volta al composto di burro, aggiungendo poco alla volta anche la panna liquida.

Amalgamate tutto per bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Riempite gli stampini per i cupcakes: potete usare o uno stampo per cupcakes, se ce l’avete, oppure direttamente i pirottini di carta che avrete posizionato su una teglia.

Cuocete in  forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti.
Fate raffreddare i cupcakes  prima di decorarli.

Per la Crema di burro
Mettete in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente e riducetelo in crema usando un cucchiaio di legno.

Unite lo zucchero a velo, l’essenza di vaniglia e il cucchiaino di acqua calda.
Mescolate tutto per bene fino ad avere un composto ben amalgamato.

Per la decorazione
Fondere al microonde o a bagnomaria il cioccolato.
Create con la carta forno un cono e riempitelo con il cioccolato fuso.

Cominciate a decorare i cupcakes spalmando su ciascuno un cucchiaino di crema di burro.
Allisciate la superficie aiutandovi con il dorso di un cucchiaino.

Prendete ora il cono con il cioccolato fuso e partendo dal centro, disegnate una spirale.

Ecco fatti i cupcakes con la spirale; partendo da questi  potete preparare quelli con la ragnatela.
Basterà prendere uno stuzzicadenti e affondandolo nella crema di burro disegnando un asterisco partendo dal centro del cupcake verso l’esterno.

Per i cupcake “bianchi”: riempite una sac a poche con la crema di burro e partendo dal bordo formate un ciuffo girando tutto intorno al cupcake.

 


Annunci

30 thoughts on “Halloween Party: Halloween Cupcakes

    • Grazie Laura, la crema di burro è molto gustosa!!! Hai presente la crema al cioccolato bianco che si usa per i cornetti?Secondo me è molto simile…Bacioni

      • bene bene provvederò 😀 l’ho fatta una sola volta aromatizzata all’arancia, per la trota valigia, quindi uno strato piuttosto sottile x far aderire la pdz, mai come frosting vero e proprio!
        :-*

    • Ehehhehe, beh diciamo che ci siamo trovati…siamo sulla stessa lunghezza d’onda, ma il vero creativo è il maritino! 😀
      ps:io adoro le alzatine, peccato non abbia tanto spazio in casa!! 😦

      • Anche a me piacciono un sacco anche se è vero che ci vuole tanto spazio per tenere tutto. Però tutte le volte che vado in Inghilterra impazzisco davanti alle vetrine… Sai che ti dico prima o poi… 😉

      • Dàiiiii!!! Quanto mi piacerebbe andare in Inghilterra!! Posso solo immaginare quante cose belle ci siano da comprare!! Mi devi dare assolutamente consigli per lo shopping, così se andrò sarò preparatissima!!

  1. Che meraviglia, un marit che passa dall’informatica ai cup cake, straordinario.
    Ciao Sonia, sono in partenza, ci rileggiamo in novembre 🙂

    • E’ vero Libera è proprio una meraviglie!!! Ed è bellissimo essere l’ispirazione l’uno all’altra!
      Allora fai buon viaggio! Ci risentiamo al tuo ritorno! Bacioni

  2. ma sai che quando ho preparato i miei ho pensato “be se non vengono proprio perfetti non importa tanto son per halloween” 😀
    Io li ho provati anche con una copertura di crema al mascarpone veramente buoni!
    Baci, bellissime idee come sempre!

    • ahahaahh, hai visto??? Siamo proprio sulla stessa lunghezza d’onda!!!
      Crema al mascarpone?? Wowww, mi devi dare la ricetta!!! 😉 Grazie per i complimenti! Bacio :*

      • 100 g mascarpone, 100 g panna montata, 50 g zucchero a velo Sbatti il mascarpone con lo zucchero e quando diventa cremoso aggiungi la panna montata mescolando con un cucchiaio di legno. La quantita’ di panna puoi aumentarla o diminuirla se la preferisci piu’ o meno spumosa. Puoi aromatizzarla come vuoi. Con un cucchiaio di crema al limoncello sui cupcakes al limone o alla vaniglia e’ buonissima!
        Buon sabato 🙂

  3. Pingback: Halloween Roma 2012 « WeekendOut.it

I commenti sono chiusi.